Coronavirus, i fatti più importanti della giornata

Dal rientro in Italia del comandante Arma all'italiano morti in crociera alle Cayman

Ore 21:26 - Donald Trump ha ammesso per la prima volta, in una conferenza stampa alla Casa Bianca, che la situazione causata dal coronavirus in Usa "non è sotto controllo" e ha definito il Covid-19 un "nemico invisibile".

Ore 20:36 - Trump, la pandemia in Usa può finire in luglio-agosto - 
La pandemia da coronavirus può finire negli Stati Uniti a luglio o agosto: lo ha detto il presidente americano Donald Trump. "Ma dobbiamo fare un ottimo lavoro", ha aggiunto. "Siamo stati colti di sorpresa da questo coronavirus, è così contagioso... ma la nostra risposta è stata aggressiva e il problema è soprattutto per le persone più anziane", ha aggiunto Trump, che non ha escluso in futuro la decisione di un coprifuoco a livello nazionale, anche se per ora non è un'opzione sul tavolo. L'economia americana potrebbe andare verso una recessione. Gli Stati Uniti sosterranno le compagnie aeree al 100%

Ore 20:14 "Siamo in guerra": lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, nel solenne discorso alla nazione. Il leader francese ha spiegato che non si tratta di una guerra contro un'esercito ma una guerra contro un nemico invisibile ma non meno pericoloso, il coronavirus. Quindi l'accorato appello "all'unità nazionale" per sconfiggere la pandemia. Il presidente ha annunciato ai francesi che tutte le riforme saranno rinviate a causa dell'emergenza coronavirus, "a cominciare dalla riforma delle pensioni" ed ha rinviato del secondo turno delle elezioni comunali. Da domani a mezzogiorno le frontiere d'ingresso dell'Unione europea e dello spazio Schengen resteranno chiuse e per almeno 15 giorni i nostri spostamenti saranno fortemente ridotti,soltanto fare la spesa, per motivi sanitari, andare al lavoro, e per fare un po' di attività fisica ma senza incontrarsi con altri". 

Ore  19:50 - In Germania mille contagi in un giorno,sono oltre 6000 - La Germania ha registrato oggi mille nuovi casi di coronavirus che portano il totale dei contagi nel Paese a quota 6.012. Lo ha annunciato l'istituto tedesco Robert-Koch, specializzato nella lotta contro le epidemie. Tra ieri e oggi sono 1.174 i nuovi casi mentre i decessi nel paese sono finora 16.

Ore 19:48 - Coronavirus: chiusa la Statua della Libertà a Ny - A New York chiude il luogo simbolo della città e di tutta l'America: la Statua della Libertà. A causa dell'emergenza coronavirus il monumento verrà chiuso al pubblico a tempo indeterminato insieme al museo di Ellis Island, luogo della memoria di milioni di immigrati.

ore 19:05 - Laurea in Medicina diventa abilitante - Laurea in Medicina definitivamente abilitante alla professione medica. E' quanto stabilisce il Cura Italia approvato oggi. "Questo significa liberare immediatamente sul Sistema sanitario nazionale l'energia di circa diecimila medici fondamentale per far fronte alla carenza che lamentava il nostro Paese. Cogliamo questo momento di difficoltà per adeguarci per sempre e con positività anche alle esigenze di una società che cambia", commenta il ministro dell'Università Gaetano Manfredi

Ore 19:00 - Coronavirus: Fiera, operativi in 10 giorni  - "A partire da tempo zero in 10 giorni saremo operativi": lo ha detto il presidente della Fondazione Fiera Enrico Pazzali, parlando dell'ospedale Covid che dovrebbe essere allestito in due padiglioni della struttura milanese da Regione Lombardia. Il tempo zero si intende come il momento in cui saranno disponibili i materiali necessari per allestire l'ospedale. "La sfida è essere più bravi dei cinesi", ha detto Pazzali

Ore 18:30 - Una "tragedia mondiale dell'umanità e una crisi sanitaria globale". Così i leader del G7, nel comunicato finale, definiscono il Coronavirus.

Ore 18:13 - Borrelli, trend contagiati in ribasso,anche Lombardia - "414 guariti, più di ieri, e 2470 nuovi positivi, meno di ieri, anche se mancano dati Puglia e provincia autonoma di Trento. Ma come vedete anche dai dati della Lombardia il trend è in ribasso, registriamo questo dato". Lo ha detto il commissario Angelo Borrelli in conferenza stampa alla Protezione civile

Ore 18:08 - Coronavirus: superate 2mila vittime, 349 in un giorno - Superate le 2mila vittime del coronavirus in Italia, che sono complessivamente 2.158 le vittime, con un incremento rispetto a domenica di 349. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. Ieri l'aumento quotidiano era invece di 368.

Ore 18:06 - Borsa: lunedì nero, Europa 'brucia' 255 miliardi - La nuova seduta ampiamente in ribasso delle Borse europee ha causato uno scivolone dell'indice StoxxEurope600, che raggruppa i principali titoli quotati sui listini del Vecchio continente, del 4,9%, un calo che equivale a 255 miliardi di capitalizzazione 'bruciati' in una giornata.

Ore 17:06 - Oms, più casi e morti fuori dalla Cina - "Questa è la crisi sanitaria che segna la nostra epoca". Lo ha detto il direttore dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus nel corso del briefing sull'emergenza coronavirus. "I prossimi giorni, settimane e mesi saranno un test per la nostra risolutezza e la nostra fiducia nella scienza - ha aggiunto - e un test per la solidarietà. Crisi come questa tirano fuori il meglio e il peggio dell'umanità". "La scorsa settimana abbiamo assistito a una rapida escalation di casi di Covid-19. Nel resto del mondo sono stati segnalati più casi e decessi che in Cina. Questa è una malattia grave. Anche se le prove che abbiamo suggeriscono che gli over 60 sono a maggior rischio, sono morti anche giovani, compresi i bambini". "Il nostro messaggio chiave è: test, test, test", su ogni caso sospetto di coronavirus.

Ore 16:42 - Renault ferma tutti impianti in Francia - Dopo quelle in Spagna, Renault ha deciso di fermare tutte le sue fabbriche anche in Francia. Lo ha reso noto la direzione del produttore automobilistico

Ore 16:37 - Borsa: Milano riduce ancora calo (-3,5%) con Europa - Piazza Affari riduce ancora i ribassi, con il Ftse Mib che cede il 3,5% mentre anche le altre Borse europee recuperano terreno: Parigi perde il 4,5%, Londra il 3,4%, Francoforte -3%. Anche a Wall Street migliorano gli indici con l'S&P 500 in calo del 6,2%. E' intanto in corso la video conferenza tra i leader del G7 mentre l'Italia ha varato il decreto 'cura Italia' a sostegno dell'economia del Paese.

Ore 16:28 -  Usa, siamo dove era Italia 2 settimane fa - "Siamo ad un punto di flessione critico in questo Paese, siamo dove l'Italia era due settimane fa in termini di numeri. Se si guarda alle proiezioni, ci sono tutte le possibilità di diventare come l'Italia": lo ha detto a Fox News il 'surgeon general' Jerome Adams, il chirurgo generale Usa, ossia il capo esecutivo dello United States Public Health Service Commissioned Corps e il portavoce delle questioni di salute pubblica all'interno del governo federale.

Ore 16:20 - Bruxelles propone stop a viaggi verso Ue - "Ho informato i leader del G7 che ho proposto di introdurre una restrizione temporanea per tutti i viaggi non essenziali verso l'Ue. La restrizione è prevista per trenta giorni, da prolungare se necessario". Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen su Twitter.

Ore 16:03 - Rischio in Gb diventa 'alto', 1543 i casi - Diventa "alto" il livello ufficiale di rischio nel Regno Unito a causa dell'epidemia di coronavirus: lo conferma il Foreign Office sul suo sito, aggiornando i dati sui contagi nel Paese a questa mattina a un totale accertato di 1.543, con 171 casi in più sui 1.372 conteggiati ieri, ossia un incremento leggermente inferiore rispetto alle 24 ore precedenti. Il numero dei test eseguiti ha superato invece quota 44.000, con un ritmo giornaliero passato a circa 4.000 tamponi

Ore 15:52 - Borsa Milano dimezza calo (-5,4%) ma spread sale a 258 - Piazza Affari dimezza i ribassi rispetto al minimo di -11,3% toccato nel corso del pomeriggio mentre molti titoli entrano in asta di volatilità a causa degli scostamenti di prezzo. Il Ftse Mib cede il 5,4%, mentre anche gli altri listini europei sono in parziale recupero. Londra e Francoforte cedono il 6,6%, Parigi il 7,7% mentre Madrid arretra del 9,7%. Si riapre invece lo spread Btp-Bund, risalito a 258 punti base dopo essere sceso fino a 240 punti attorno alle 13.30.

Ore 15.50 - Ft, l'Ue verso lo stop degli ingressi da altri Paesi - La Commissione Ue proporrà un divieto temporaneo per i viaggi "non essenziali" verso l'area Schengen per i cittadini di Paesi terzi. La misura anticipata dal Financial Times e confermata all'ANSA da fonti diplomatiche europee, è in fase di elaborazione, e dovrebbe essere annunciata nel tardo pomeriggio, per poi essere valutata dai leader Ue nella videoconferenza di domani. I Paesi Ue non Schengen, così come il Regno Unito (in fase di transizione) dovrebbero essere invitati ad applicare la misura.

Ore 15:50 -  Mosca chiude le scuole fino al 12 aprile - Dal 21 marzo al 12 aprile tutte le scuole di Mosca saranno chiuse. Lo ha detto il sindaco della capitale Sergey Sobyanin sul suo sito. "Da sabato 21 marzo (compreso) fino a domenica 12 aprile (compreso), le scuole statali di educazione generale, le scuole sportive e gli istituti di educazione complementare saranno chiusi", ha detto.

Ore 15:46 - Usa, in New Jersey scatta il coprifuoco - Il New Jersey ha proclamato un coprifuoco per fronteggiare l'emergenza coronavirus. In tutto lo Stato non sarà permesso girare dalle 8 di sera alle 5 del mattino. Lo ha annunciato il governatore Phil Murphy.

Ore 15:25 - Xi a Conte, 'fiducia su vittoria Italia' - La Cina elogia l'Italia la serie di "misure risolute" di prevenzione e controllo adottate dal governo italiano in risposta allo scoppio del contagio del nuovo coronavirus. Lo ha affermato il presidente cinese Xi Jinping in una telefonata avuta in serata con il premier Giuseppe Conte, secondo quanto ha riferito il network statale Cctv. "La Cina sostiene con forza ed è pienamente fiduciosa nella vittoria dell'Italia sull'epidemia", ha affermato Xi.

Ore 15.12 - Guerini, arruolamento straordinario medici militari  - "Arruolamento straordinario di personale sanitario militare e acquisto di materiali e mezzi per il trasporto di ammalati e biocontenimento. Già in produzione 1000 litri al giorno di disinfettante dallo stabilimento Militare di Firenze". Così il ministro Lorenzo Guerini, al termine del Consiglio dei Ministri, annuncia ulteriori provvedimenti della Difesa per l'emergenza coronavirus.

Ore 15.09 - Parigi chiude parchi e giardini - Il comune di Parigi ha decretato la chiusura di parchi e giardini a causa del coronavirus. Mentre la Ratp, la compagnia che gestisce il trasporto pubblico parigino, ridurrà la sua offerta, con due metropolitane su tre in circolazione e il 70% di bus e tram a partire da domani.

Ore 15.02 - Coronavirus: via libera cdm a dl "cura Italia" 

Ore 14:46 - Milano a nuovi minimi (-11%) con Wall Street - Piazza Affari tocca nuovi minimi con il Ftse Mib che crolla dell'11% mentre Wall Street affonda in avvio di seduta. Sette i titoli sospesi sul listino milanese tra cui big come Intesa, Eni, Enel. A picco anche le Borse europee con l'indice paneuropeo Stoxx 600 che cede il 9%: Parigi cede il 10%, Francoforte il 9% e Londra il 7%.

Ore 11:40 -  Mit, stop movimenti da e per Sicilia  - "A seguito della richiesta pervenuta ieri sera da parte della Regione Sicilia, la Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha firmato nella notte il decreto che prevede la sospensione dei collegamenti e dei trasporti ordinari delle persone da e per la Sicilia" per fronteggiare l'emergenza coronavirus. Lo annuncia il Mit in una nota, spiegando che è invece regolare il trasporto merci. Le persone possono viaggiare via mare sullo Stretto solo "per comprovate esigenze di lavoro, salute o necessità".

Ore 10:12 - Mancano i termoscanner, non parte nave per Capri - A causa della mancanza dei termoscanner utili a misurare la temperatura dei passeggeri, è saltata la corsa della prima nave veloce della Caremar in partenza da Napoli alle 5.35 e diretta a Capri. Solo dopo le proteste dei sindaci dell'isola, e il reperimento dei necessari termoscanner, la situazione si è sbloccata consentendo la partenza del mezzo con circa due ore di ritardo. In precedenza il comandante del traghetto aveva bloccato la partenza per l'impossibilità di procedere con i controlli sanitari a cui i passeggeri devono obbligatoriamente essere sottoposti prima di salire a bordo nel rispetto delle norme per l'emergenza coronavirus. Immediate le proteste da parte di pendolari e autotrasportatori impossibilitati a imbarcare alimentari e attrezzature.

Ore 10:10 - Italiano muore in crociera a Cayman, positivo - Un cittadino italiano di 69 anni è morto in un ospedale delle isole Cayman dove si trovava per una crociera insieme alla moglie. L'uomo è risultato positivo al coronavirus. Lo riporta la stampa locale modenese. La vittima si chiama Albo Imbroisi, 69enne ex comandante della polizia stradale di Mirandola, in provincia di Modena. È morto sabato alle 4.40 in un ospedale delle Isole Cayman. Era partito insieme alla moglie lo scorso 24 febbraio da Malpensa per raggiungere la Florida e imbarcarsi sulla nave da crociera Costa Luminosa. Il 29 febbraio il 69enne ha avuto un attacco cardiaco ed è stato ricoverato. Il tampone per il Covid-19 ha dato successivamente esito positivo. Costa Crociere "porge le sue sentite condoglianze alla moglie e ai familiari dell'ospite italiano. La nave Costa Luminosa si trova attualmente a Tenerife per una sosta tecnica e proseguirà poi per Marsiglia. Costa Crociere ha implementato uno specifico protocollo sanitario sulla crociera in corso di Costa Luminosa per mitigare i possibili rischi. Questo protocollo è stato rafforzato con l'isolamento precauzionale degli ospiti nelle loro cabine. Tutti gli ospiti - spiega Costa Crociere - e i membri dell'equipaggio sono inoltre sottoposti a controlli della temperatura quotidiani, per verificare costantemente lo stato di salute a bordo".

Ore 7:42 - Australia, al via test di un vaccino sui topi - Importante passo avanti nello sviluppo di un vaccino per trattare o prevenire il coronavirus in Australia, dove scienziati dell'University of Queensland hanno fatto ricorso a un'innovativa tecnologia detta 'molecular clamp', o 'morsetto molecolare' per neutralizzare le proprietà infettive del virus. Dopo aver sperimentato 250 diverse formulazioni i tre studiosi, Paul Young, Keith Chappell e Trent Munr hanno optato per un vaccino che hanno chiamato S-Spike, che è stato testato su topi da laboratorio presso l'Università stessa in vista di sperimentazioni sull'uomo nei prossimi mesi, con l'obiettivo di essere i primi al mondo a introdurlo sul mercato. Gli studiosi stanno già negoziando con l'autorità di regolamentazione del governo federale Therapuetic Goods Administration e con l'European Medical Association, mentre continua lo sviluppo nel loro laboratorio e presso il Peter Doherty Institute for Infection and Immunity dell'University of Melbourne.

Ore 6:27 Il comandante Arma: "Voglia di tornare a casa" - E' pronto al rientro in Italia il comandante della Diamond Princess, Gennaro Arma, al termine del periodo di quarantena in Giappone dopo esser risultato negativo al secondo test del coronavirus. "Sono molto felice di rientrare nel nostro Paese insieme agli altri ragazzi italiani del mio equipaggio e di riabbracciare finalmente la mia famiglia. Abbiamo vissuto momenti impegnativi a bordo. Abbiamo ricevuto tante dimostrazioni di supporto e affetto e ringrazio tutti per esserci stati vicini", ha detto Arma in una dichiarazione rilasciata dalla Princess Cruise. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie