Meloni, no a governi di larghe intese

Senza coronavirus potremmo tranquillamente votare a maggio

(ANSA) - ROMA, 2 MAR - "Non è vero che se si apre la crisi di governo, non si può andare a votare. Parliamoci chiaro, adesso per carità c'è l'emergenza coronavirus, sospendiamo un attimo.
    Ma a bocce ferme, potremmo tranquillamente andare a votare a maggio". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni Durante la registrazione del programma 'Povera patria' su Rai 2. "Voglio chiarire che questa cosa: che non si può votare perché c'è il referendum e bisogna ridisegnare i collegi è una scusa - ha aggiunto - Si può fare in pochi giorni la legge di modifica dei collegi e il giorno dopo il referendum hai tutte le regole che ti servono per andare a votare". Meloni ha infine ha escluso l'ipotesi di un governo di larghe intese con la maggioranza, ribadendo il no a "un compromesso al ribasso".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie