Conte, regole concorrenza limitanti

Impediscono competizione nostri campioni europei

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - "Ho rappresentato che le norme sulla concorrenza sono state elaborate quando ancora non c'era la globalizzazione, quindi riproporre quelle regole adesso, continuare ad applicarle in modo pedissequo è un errore, è autolimitativo per i nostri campioni industriali". Così il premier Giuseppe Conte rispondendo ad una domanda su Fincantieri. "Dobbiamo mettere i nostri campioni europei nelle condizioni di competere - ha detto-. Queste regole vanno applicate con prudenza e ragionevolezza".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie