Politica

Sequestrato 1 Mln euro a Marco Milanese

Decisione Corte Conti, reato era stato prescritto in Cassazione

(ANSA) - MILANO, 27 FEB - La Corte dei Conti della Lombardia ha autorizzato ed eseguito il sequestro di un milione di euro a Marco Mario Milanese, ex deputato del Pdl ed ex consigliere politico dell'allora ministro dell'Economia Giulio Tremonti, per danno all'immagine dello Stato, più precisamente dell'amministrazione economica.
    Milanese è stato processato per traffico di influenze illecite legate alla costruzione del Mose. Il reato è stato dichiarato prescritto dalla Cassazione che ha però confermato le statuizioni civili. E dato che "dagli atti del procedimento penale", spiega una nota della Procura della Corte dei Conti, è emerso che Milanese "ha ricevuto da Giovanni Mazzacurati (Presidente del Consorzio Venezia Nuova) la somma di euro 500.000,00 erogata in suo favore nella qualità di intermediario qualificato" per agevolare i finanziamenti inseriti in una delibera del Cipe, il danno è stato quantificato nel doppio di questa cifra, come prevede la legislazione anticorruzione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie