Consip, Pg condannare Woodcock e Carrano

Censura per il primo e ammonimento per l'altra toga napoletana

(ANSA) - ROMA, 7 FEB - Condannare il pm di Napoli Henry John Woodcock alla censura e la sua collega Celestina Carrano all'ammonimento. Lo ha chiesto alla Sezione disciplinare del Csm il Pg della Cassazione Mario Fresa nel processo a carico dei due magistrati. Entrambi sono accusati di aver violato i diritti di difesa dell'ex consigliere di Palazzo Chigi Filippo Vannoni, ascoltato nell'inchiesta Consip come testimone, e dunque senza difensore, quando in realtà secondo l'accusa c'erano già gli elementi per iscriverlo nel registro degli indagati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie