Politica

Zanda, non c'è maggioranza per Ius soli

Altrimenti c'è il rischio di andare all'esercizio provvisorio

(ANSA) - ROMA, 20 DIC - "Abbiamo chiesto e ottenuto di calendarizzare lo ius soli dopo la manovra". Lo afferma il capogruppo del Pd al Senato Luigi Zanda al termine della conferenza dei capigruppo di palazzo Madama. "C'e' una ragione per questa richiesta- spiega- lo ius soli per essere approvato ha bisogno di un voto di fiducia. Io mi auguro che il governo voglia mettere la fiducia ma dubitando fortemente che ci sia una maggioranza si deve esaminare dopo la legge di bilancio. L'Italia non puo' rischiare l'esercizio provvisorio, e' un rischio che non possiamo correre".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie