• Kashoggi: figli giornalista ucciso 'perdonano' assassini del padre

Kashoggi: figli giornalista ucciso 'perdonano' assassini del padre

Lo scrive la famiglia in un tweet. La fidanzata: nessuno può perdonare i killer

La famiglia del giornalista saudita Jamal Khashoggi, ucciso e fatto a pezzi nell'ottobre 2018 nel consolato di Riad a Istanbul, ha affermato in un tweet di "perdonare" i suoi assassini. "Noi figli del martire Jamal Khashoggi annunciamo di perdonare coloro che hanno ucciso nostro padre", ha postato sul social network il figlio dell' editorialista del Washington Post, Salah Khashoggi.

"Nessuno ha il diritto di perdonare gli assassini" di Jamal Khashoggi. Lo ha scritto su Twitter Hatice Cengiz, la fidanzata turca del reporter.

Testo: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Audio: La responsabilità editoriale e i contenuti della produzione audio sono a cura di Oltreradio


Modifica consenso Cookie