Coronavirus: Australia, nuovo picco di contagi e morti

Introdotte ulteriori restrizioni nello Stato di Victoria

(ANSA) - ROMA, 30 LUG - L'Australia ha riportato un aumento record dei contagi e dei morti da Coronavirus: lo stato di Victoria ha annunciato oltre 700 nuovi casi e 13 decessi. Lo riferisce il Guardian. E' il 25/o giorno consecutivo di aumenti a tripla cifra nel secondo stato più popoloso del Paese.
    Il premier dello Stato, Daniel Andrews, ha annunciato che a partire dalla mezzanotte di giovedì, i cittadini in diversi distretti regionali a sud-ovest di Melbourne non potranno più ricevere visite in casa. A partire da domenica, Andrews ha anche emesso l'obbligo di indossare la mascherina fuori casa per l'intero Stato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie