Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Onu: economia globale +4% nel 2022 e +3,5% nel 2023

Secondo il World Economic Situation and Prospects (Wesp) 2022

(XINHUA) - SEDE CENTRALE DELL'ONU, 14 GEN - Dopo l'espansione del 5,5% nel 2021, la produzione globale è destinata a crescere solo del 4% nel 2022 e del 3,5% nel 2023, secondo il World Economic Situation and Prospects (Wesp) 2022 delle Nazioni Unite, pubblicato ieri.
    Nel rapporto si legge che la ripresa economica globale sta affrontando significativi ostacoli legati alle nuove ondate di infezioni da Covid-19, alle continue difficoltà del mercato del lavoro e della catena dell'offerta, nonché alle crescenti pressioni inflazionistiche.
    La solida ripresa del 2021, guidata da un'elevata spesa dei consumatori, nonché dalla parziale ripresa degli investimenti, e caratterizzata da livelli di commercio di beni superiori a quelli pre-pandemici, ha segnato il più alto tasso di crescita in più di quattro decenni, come ha evidenziato il rapporto.
    Tuttavia, lo slancio della crescita, soprattutto in Cina, negli Stati Uniti e in Unione Europea, ha rallentato notevolmente alla fine del 2021, quando gli effetti degli stimoli monetari e fiscali hanno iniziato a recedere e sono emerse importanti interruzioni della catena di approvvigionamento. Le crescenti pressioni inflazionistiche in molte economie stanno ponendo ulteriori rischi alla ripresa. (SEGUE)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie