Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: sempre più si cavalca l'onda degli short video (2)

(XINHUA) - HEFEI, 14 GEN - Secondo un rapporto pubblicato dalla società di ricerca AskCi Consulting, con sede a Shenzhen, la Cina contava circa 880 milioni di utenti online di video brevi a giugno 2021 e tale numero è destinato a crescere. Un altro rapporto pubblicato da Csm Media Research ha osservato che quasi il 42,8% di loro ha iniziato a caricare i propri clip.
    Oltre che per il piacere della condivisione, Zhang, che gestisce una cooperativa dal 2018, ha iniziato a fare video per pubblicizzare i prodotti agricoli locali come le verdure biologiche e la carne di agnello.
    "In meno di un minuto, i video riescono a mostrare con chiarezza il processo di produzione delle nostre merci", spiega Zhang, aggiungendo che finora la sua cooperativa ha più di 20.000 follower e che l'anno scorso ha ottenuto vendite per 1 milione di yuan.
    Oltre ai giovani come Zhang, anche molti anziani stanno cavalcando l'onda degli 'short video' perché provano un senso di appartenenza nel condividere le loro storie. (SEGUE)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie