Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Siria aderisce a iniziativa Belt & Road cinese

(XINHUA) - DAMASCO, 13 GEN - Ieri la Siria ha aderito all'Iniziativa Belt and Road (Bri) della Cina, nella quale troverà supporto per aprire ampi orizzonti di cooperazione con la nazione orientale e con altri Paesi.
    La cerimonia di ammissione della Siria all'iniziativa si è svolta presso la Planning and International Cooperation Commission nella capitale Damasco e vi hanno partecipato Fadi Khalil, a capo della commissione e Feng Biao, ambasciatore cinese nel Paese; durante l'evento entrambe le parti hanno sottoscritto un memorandum d'intesa sull'adesione della Siria alla Bri.
    Khalil ha detto che l'ammissione della Siria all'iniziativa riporta in vita il vecchio ruolo dello Stato del Vicino Oriente sull'antica Via della Seta e aiuterà a promuovere la cooperazione bilaterale con la Cina e quella multilaterale con altri Paesi, desiderosi di cooperare con esso.
    L'alto funzionario ha notato che la Siria è stata un tempo uno dei principali Paesi dell'antica Via della Seta, in particolare per quanto riguarda le città di Aleppo e Palmira.
    La sottoscrizione dell'ammissione della Siria all'iniziativa, ha asserito Khalil, riflette un'antica e longeva storia di amicizia e cooperazione tra i due Paesi.
    Dal canto suo, Feng ha affermato che la cooperazione tra i due Stati fornisce un maggior contributo alla ricostruzione economica e allo sviluppo sociale in Siria, migliorando inoltre l'armonizzazione tra la Bri e la strategia verso est proposta dalla nazione.
    L'ambasciatore ha sottolineato che l'iniziativa è in linea con il forte desiderio dei Paesi del mondo di un'ampia partecipazione economica, notando che quest'ultima è diventata la più ampia piattaforma di cooperazione internazionale su scala globale.
    La Belt and Road, proposta dalla Cina nel 2013, comprende la Cintura Economica della Via della Seta e la Via della Seta Marittima del 21esimo secolo e mira a costruire una rete di commercio, investimenti e infrastrutture che colleghi l'Asia con altre parti del mondo lungo le antiche vie commerciali della Via della Seta, e non solo. (XINHUA)

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie