Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Xi'an sospende voli passeggeri internazionali

La decisione è stata presa in seguito alla nuova ondata

(XINHUA) - XI'AN, 06 GEN - La città di Xi'an, nella provincia dello Shaanxi, in Cina nord-occidentale, ha sospeso i voli passeggeri internazionali da ieri a causa dell'ultima ondata del Covid-19. Tempo fa, la città aveva già sospeso i voli interni, secondo quanto riferito dall'aeroporto internazionale di Xianyang oggi.
    L'aeroporto è un importante hub del trasporto aereo in Cina occidentale, con rotte internazionali che collegano 74 destinazioni principali in 36 Paesi in tutto il mondo.
    Il 9 dicembre, la città ha segnalato un caso di Covid-19 trasmesso localmente, un addetto alla disinfezione in un hotel dedicato alla quarantena per i voli in arrivo dall'aeroporto. Da allora sono emerse molte infezioni locali.
    Il precedente sequenziamento del genoma virale di questi casi ha identificato i ceppi come appartenenti alla variante Delta altamente contagiosa, omologhi alle infezioni importate da un volo in arrivo il 4 dicembre. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie