Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: Hainan attrae progetti per 5 mld di dollari

(XINHUA) - HAIKOU, 06 GEN - La realizzazione di 142 progetti che coinvolgono un investimento totale di 37,3 miliardi di yuan (circa 5,85 miliardi di dollari) è iniziata oggi nel porto di libero scambio di Hainan, in Cina meridionale. Questi includono 49 progetti industriali, ovvero il 65% del totale, con un input combinato di 24,4 miliardi di yuan.
    Tra i punti salienti dei progetti industriali annunciati, vi è una serie di importanti programmi di ricerca scientifica.
    A Sanya, nell'Hainan, è prevista la costruzione di una piattaforma di tecnologia avanzata e di innovazione industriale, che aiuterà a completare i centri tecnologici di ricerca sulle attrezzature elettromeccaniche intelligenti, sul rilevamento delle informazioni marine, sui micro-nano satelliti del radar ad apertura sintetica e sull'ingegneria delle acque profonde.
    Il gruppo cinese Shenergy prevede di investire 1 miliardo di yuan in un progetto di costruzione di attrezzature per l'energia eolica nella zona di sviluppo economico di Yangpu, della provincia dell'isola tropicale. Il progetto integrale coprirà i settori della produzione di apparecchiature di fascia alta, dell'energia eolica offshore, del pascolo marino e della cattura del carbonio in mare. Nel quadro del progetto, una linea di produzione di turbine eoliche offshore dovrebbe raggiungere un valore di uscita annuale di circa 5 miliardi di yuan.
    La Cina ha pubblicato a giugno 2020 un piano generale per trasformare la provincia insulare dell'Hainan in un porto di libero scambio globalmente influente e di alto livello entro la metà del secolo. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie