Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina:Hainan, vendite duty-free dominano il Capodanno

(XINHUA) - HAIKOU, 05 GEN - Su Qingtian, una novella sposa della provincia cinese orientale del Fujian, ha iniziato il suo viaggio di nozze facendo grandi spese nei negozi duty-free dell'isola meridionale cinese di Hainan.
    "È una giornata divertente. Sono diventata un agente d'acquisto per familiari e amici e ho persino ottenuto un abbonamento con carta Gold", spiega Su, con le mani occupate da più di 10 buste mentre condivide la sua esperienza su WeChat.
    Durante i tre giorni di vacanza in occasione del nuovo anno, i negozi duty-free di Hainan hanno lanciato una serie di promozioni, attirando consumatori da tutto il Paese.
    I dati della dogana di Haikou mostrano che le vendite duty-free offshore a Hainan durante le vacanze di Capodanno del 2022 hanno raggiunto quota 600 milioni di yuan (circa 94 milioni di dollari), con un aumento del 9,7% rispetto all'anno precedente.
    Solo il giorno di Capodanno, i negozi duty-free della provincia insulare hanno ricevuto 18.200 visite, con un consumo pro capite di 8.917 yuan, rispettivamente in crescita del 9,9% e del 17,3% su base annua.
    Dal 1° al 3 gennaio, in questi punti vendita sono stati acquistati circa 739.000 articoli, con un aumento del 9,7% rispetto a un anno fa. (SEGUE)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie