Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina:Hainan, vendite duty-free dominano il Capodanno (2)

(XINHUA) - HAIKOU, 05 GEN - Secondo Wang Jiansheng, a capo della Hainan Tourism Development Research Association, il clima favorevole, le buone misure di controllo dell'epidemia e gli sconti invitanti hanno potenziato le vendite dei negozi duty-free durante le vacanze di Capodanno a Hainan.
    Lo shopping duty-free è diventato una delle caratteristiche competitive principali del consumo turistico della provincia insulare che vanta ora 10 punti vendita di questo tipo, che ospitano più di 720 marchi su un'area commerciale totale di 220.000 metri quadrati.
    Dal 1° luglio 2020, Hainan ha aumentato la sua quota annuale per quanto riguarda lo shopping esentasse, portandola da 30.000 yuan a 100.000 yuan a persona mentre il limite di acquisto duty-free per i cosmetici è stato aumentato, passando da 12 a 30 articoli.
    La provincia, che si ripromette di diventare un porto di libero scambio di influenza globale e di alto livello entro la metà del secolo, ha inoltre lanciato una serie di politiche come i servizi di ritiro flessibili volti a fornire ai clienti una migliore esperienza.
    Nel 2021, le vendite duty-free offshore ad Hainan hanno raggiunto quasi 60,2 miliardi di yuan, con un aumento dell'84% su base annua, come precisato dal dipartimento provinciale del commercio. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie