Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: a dicembre ripresa mercato materie prime sfuse

(XINHUA) - PECHINO, 05 GEN - Il mercato cinese delle materie prime sfuse è tornato alla normalità a dicembre, poiché durante il periodo vi è stato un aumento di forniture e scorte.
    Il China Bulk Merchandise Index infatti, un indicatore delle attività del mercato nazionale delle merci sfuse, il mese scorso è arrivato al 100,9%, leggermente al di sopra della cosiddetta linea 'boom-bust' del 100% e facendo segnare il livello più alto in sei mesi, secondo la China Federation of Logistics and Purchasing.
    Quest'ultima ha attribuito la crescita all'aumento delle forniture, con il sottoindice delle forniture di materie prime sfuse in ripresa ad un massimo di otto mesi del 102% a dicembre.
    Il sottoindice che misura le vendite ha continuato a restare inattivo, arrivando il mese scorso al 99,9%, con la combinazione di fattori stagionali e sporadiche ricomparse del Covid-19 che hanno represso la domanda.
    I dati mostrano un'offerta forte e una domanda debole nel mercato delle materie prime sfuse, il che si traduce, secondo quanto previsto dalla federazione, in un margine per una riduzione dei prezzi. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie