Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Un insolito 2021 e il futuro dell'economia cinese

(XINHUA) - PECHINO, 01 GEN - In un anno scandito da perturbazioni inaspettate e incertezze crescenti, la Cina è destinata a garantire una crescita stabile con l'aiuto della sua rapida risposta politica.
    La seconda economia del mondo si è espansa del 9,8% su base annua nei primi tre trimestri, un risultato faticosamente raggiunto nel contesto di varie sfide, tra cui le recrudescenze pandemiche e le pressioni sul debito in aumento, a riflettere l'efficacia delle politiche per sostenere la crescita e disinnescare i rischi.
    Per l'intero anno, la Banca Mondiale ha previsto che l'economia cinese crescerà dell'8%, più dell'obiettivo del governo di "superare il 6%".
    Un'analisi della messa a punto delle politiche governative nel 2021 dà un'idea di come la Cina ha affrontato le sfide comuni dell'economia globale nonché di ciò che questo rappresenta per l'anno 2022 e per i successivi. (SEGUE)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie