Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina:+19,2% ricavi industria alcolici in 1° semestre

Aumento dei profitti del 29,4%

(XINHUA) - PECHINO, 14 AGO - Le maggiori aziende cinesi di alcolici hanno registrato una forte crescita dei profitti e delle entrate nella prima metà di quest'anno, come mostrano i dati del ministero dell'Industria e dell'Informatica.
    Nel periodo tra gennaio e giugno, i principali produttori di alcolici hanno raggiunto profitti per un totale di 108,42 miliardi di yuan (circa 16,73 miliardi di dollari), con un aumento del 29,4% rispetto all'anno precedente, mentre i loro ricavi operativi sono stati di 469,12 miliardi di yuan, in crescita del 19,2% rispetto al 2020.
    Stando ai dati del Ministero, le maggiori distillerie hanno visto la produzione di Baijiu cinese (un liquore distillato) aumentare dell'11,8% anno su anno a 3,85 milioni di chilolitri nella prima metà dell'anno, mentre la produzione delle birrerie e delle aziende vinicole è aumentata rispettivamente del 10,3% e dell'1,5%.
    Si considerano grandi aziende di alcolici quelle con entrate annuali superiori ai 20 milioni di yuan. (XINHUA)

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie