Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Pirelli, 'opportunità a lungo termine in Cina'

Tronchetti Provera, positivi ripresa post-Covid e e-commerce

(XINHUA) - PECHINO, 02 APR - Pirelli, la casa produttrice di pneumatici italiana, prevede un'accelerazione della propria crescita nel mercato cinese nei prossimi anni e si aspetta di approfittare di "opportunità a lungo termine" in Cina, nell'ambito degli sforzi per attingere al mercato globale.
    Nel piano industriale bifase per i prossimi cinque anni, rilasciato di recente, l'azienda ha dichiarato che prevede "un sostanziale recupero" del PIL mondiale guidato da Cina e Stati Uniti nel periodo 2021-2022, seguito da un'ulteriore stabilizzazione della crescita dal 2023 al 2025.
    La società ha affermato che il nuovo piano "rimane centrato sui prodotti di alto valore", dando più importanza agli pneumatici per i veicoli elettrici e al mercato cinese, in cui la base di clienti di fascia alta sta crescendo.
    Marco Tronchetti Provera, vice presidente esecutivo e amministratore delegato di Pirelli, ha dichiarato in un'intervista rilasciata all'agenzia di stampa Xinhua che la crescita di questo settore industriale nel Paese asiatico è guidata dall'espansione economica generale della nazione, sostenuta dall'aumento dei consumi interni.
    L'economia cinese ha resistito bene alla crisi del 2020, nonostante la pandemia Covid-19, e la sua ripresa continua anche nell'anno in corso. (SEGUE)

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie