Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina inaugurerà il suo più lungo tunnel subacqueo

L'opera autostradale sarà operativa alla fine dell'anno

(XINHUA) - NANCHINO, 29 MAR - Il tunnel Taihu, la più grande galleria autostradale subacquea della Cina, aprirà al traffico prima della fine dell'anno. Lo ha reso noto la China Communications Construction Company (CCCC) Third Harbor Engineering Co., Ltd, che si occupa della costruzione.
    L'opera lunga 10,8 km e larga 43,6 metri si trova sotto il lago Taihu, il terzo specchio d'acqua dolce del Paese per estensione. La struttura fa parte dell'autostrada Changzhou-Wuxi, che raggiunge una lunghezza totale di 43,9 km. I lavori di costruzione sono iniziati a gennaio del 2018 nella provincia orientale del Jiangsu.
    Secondo quanto riportato dalla società responsabile della realizzazione, al momento la pavimentazione del tunnel è già stata completata.
    Il capo progetto Yang Guodong ha dichiarato che il progetto prevede l'utilizzo di sistemi intelligenti e di attrezzature per la lavorazione automatica dell'acciaio, in grado di garantire che non ci siano scarichi di acque fognarie e polveri.
    Nel corso di quest'anno, i lavori per il tunnel dovrebbero proseguire con la colata del calcestruzzo e la realizzazione di strutture in prossimità delle isole del lago. (XINHUA)

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie