Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: libri testo unificati per università terza età

Quasi 15 milioni di anziani si sono iscritti a questi atenei

(XINHUA) - PECHINO, 01 AGO - Le università della terza età in Cina adotteranno libri di testo unificati entro la fine dell'anno. Lo ha reso noto ieri la China Association of the Universities for the Aged.
    Secondo l'associazione, questi atenei stanno diventando sempre più popolari tra gli anziani in Cina ma non condividono ancora libri di testo unificati a livello nazionale e i corsi di cultura generale sono inadeguati e di qualità differente tra i vari istituti.
    La China Association of the Universities for the Aged ha così deciso di elaborare una serie di libri di testo unificati dedicati a queste università in tutto il Paese. Il primo lotto riguarderà "ideologia e politica", "contesto nazionale", "assistenza sanitaria" e altre quattro categorie.
    Cinque libri di testo di cultura generale dovrebbero essere completati entro quest'anno.
    L'associazione gestisce attualmente circa 80.000 istituzioni didattiche e di formazione per la terza età, tra cui circa 70.000 atenei. Quasi 15 milioni di anziani si sono iscritti o seguono un corso di studi a distanza in queste università cinesi. (XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie