Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Nord America
  4. Griner, star del basket femminile Usa, resta in carcere a Mosca

Griner, star del basket femminile Usa, resta in carcere a Mosca

Custodia cautelare prorogata di un mese. Il legale, 'sta bene'

La star del basket femminile Usa, Brittney Griner, resterà in custodia cautelare in Russia per un altro mese. Lo ha deciso oggi un tribunale russo, secondo quanto riferito dal suo avvocato al New York Times.
    Griner è stata arrestata all'aeroporto di Mosca a metà febbraio con l'accusa di possesso di sostanze stupefacenti e rischi fino a 10 anni di carcere.
    "Sta bene", ha assicurato l'avvocato Aleksandr Boikov, spiegando che il tribunale ha respinto la sua richiesta di trasferire la campionessa agli arresti domiciliari. Il dipartimento di Stato americano ha più volte denunciato come ingiusta la detenzione della star del basket, assicurando che il governo "proseguirà i suoi sforzi per portare un sostegno" alla Griner. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie