Mondo

Usa: ex poliziotto che uccise Floyd ricorre in appello

A giugno è stato condannato a oltre 22 anni di carcere

(ANSA) - WASHINGTON, 24 SET - L'ex poliziotto condannato a oltre 22 anni di carcere per l'omicidio di George Floyd, Derek Chauvin, è ricorso in appello presso un tribunale distrettuale del Minnesota sulla base di 14 contestazioni relative al suo processo tenuto all'inizio di quest'anno.
    Chauvin, che è stato condannato a giugno per aver ucciso Floyd inginocchiandosi sul suo collo per quasi 10 minuti, ha impugnato il verdetto accusando tra l'altro lo Stato di cattiva condotta giudiziaria. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie