Mondo

Usa: ad Atlanta omicidi aumentati quasi del 60% nel 2021

Rispetto allo stesso periodo di un anno fa. E 2020 anno record

(ANSA) - NEW YORK, 14 GIU - La polizia di Atlanta, in Georgia, ha indagato su 64 omicidi dall'inizio dell'anno, con un aumento del 58% rispetto allo stesso periodo del 2020. Un picco che peraltro segue un anno da record: le autorità nel 2020 hanno infatti indagato su 157 casi di omicidio, il numero più alto da oltre due decenni.
    La sindaca Keisha Lance Bottoms ha definito il picco di violenza "un'ondata di criminalità da covid", ma in realtà il bilancio delle vittime sta continuando a crescere anche ora che la città è tornata alla normalità e il numero di persone vaccinate è sempre più elevato. Secondo gli ultimi dati al mese di giugno sono aumentati gli omicidi ad Atlanta e anche le sparatorie, che hanno segnato un +40%.
    Gli arresti complessivi, invece, sono diminuiti di circa il 43% poiché la polizia ha 400 agenti in meno del livello autorizzato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie