Sparatoria a Chicago, uccisa a 7 anni davanti al fast food

La piccola era in auto con un uomo, trovati oltre 38 bossoli

(ANSA) - ROMA, 19 APR - Una bambina di 7 anni è morta ieri colpita da più proiettili mentre era dentro un'auto nella fila del drive-through di un Mc Donald nella zona occidentale di Chicago. Lo riferisce la polizia di Chicago, come riporta sul sito il Chicago Tribune. È successo attorno alle 16.15 ora locale.
    La piccola era in auto con un uomo di 29 anni, a sua volta colpito al busto e in gravi condizioni. È stata invece inutile la corsa in ospedale per la bambina, dichiarata morta poco dopo.
    La polizia ha spiegato che non sono stati effettuati arresti.
    Nei rilievi sono stati ritrovati oltre 38 bossoli di proiettile.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie