Vaccini: New York apre a tutti fino ai16 anni

Da oggi in lista fascia 29-16, i minorenni con consenso genitori

(ANSA) - ROMA, 06 APR - I residenti nello Stato di New York che abbiano compiuto 16 anni possono da oggi mettersi in lista per ottenere il vaccino anti-covid. Lo scrive il Guardian Il governatore Andrew Cuomo aveva la scorsa settimana esteso l'accesso ai vaccini agli over 30, annunciando che la fascia di età fra i 16 e i 29 anni avrebbe potuto iscriversi al programma di vaccinazione a partire dal 6 aprile.
    I ragazzi di 16 e 17 anni potranno ricevere soltanto il siero Pfizer-BioNTech in quanto è l'unicio farmaco autorizzato per gli under18. Per i minorenni inoltre sarà necessario il consenso dei genitori, ad eccezione di 16 e 17enni sposati o genitori a loro volta.
    Circa uno su cinque residenti nello Stato di New York è stato completamente vaccinato contro il Covid-19. Poco più di un terzo dei residenti ha ricevuto almeno una dose di vaccino. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie