Allerta a Washington per azioni contro Congresso il 4 marzo

Data in cui secondo QAnon Trump tornerà alla Casa Bianca

(ANSA) - NEW YORK, 03 MAR - Il 4 marzo è la data in cui dovrebbe avverarsi la premonizione del gruppo di estrema destra QAnon secondo cui l'ex presidente Trump tornerà di nuovo alla Casa Bianca. Fino al 1933, infatti, il 4 marzo era il giorno in cui un presidente Usa si insediava ed entrava in carica.
    L'Inauguration Day fu quindi anticipato al 20 gennaio.
    In queste ore è stata rafforzata la sicurezza in particolare intorno a Capitol Hill, dove lo scorso 6 gennaio si verificò l'assalto al Congresso, ma l'allerta riguarda anche la Casa Bianca e altri edifici del governo fededale. La teoria del 4 marzo ha cominciato a circolare subito dopo il giuramento di Biden, quando alcuni seguaci di QAnon cominciarono a diffondere una nuova narrativa, ossia che Trump sarebbe risorto il giorno in cui inizialmente si tenevano i giuramenti presidenziali.
    Sempre secondo quella teoria, nessun presidente americano si è ufficialmente insediato dopo Ulysses S. Grant nel 1869. I complottisti sostengono che nel 1871 fu approvata una legge che trasformò gli Usa in una corporazione rendendo illegittimi tutti i presidenti dopo Grant. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie