Usa:esperto,Amazzonia vero spartiacque tra Biden e Bolsonaro

Per Brian Winter,Brasile sottovaluta importanza agenda climatica

(ANSA) - BRASILIA, 20 GEN - Il giornalista americano e membro del Council of the Americas, Brian Winter, ha affermato che la deforestazione in Amazzonia sarà una questione "difficile", destinata a rimanere al centro dell'agenda tra il nuovo presidente Usa, Joe Biden, e il suo omologo brasiliano, Jair Bolsonaro.
    "Le quattro priorità nell'agenda di Biden sono Covid, economia, giustizia razziale e cambiamento climatico, e questo sarà l'asse delle relazioni con il Brasile: si avvicinano tempi difficili" ha detto Winter a una radio di San Paolo.
    "La deforestazione dell'Amazzonia ha raggiunto il suo apice: penso che questo sarà un problema con conseguenze reali nel rapporto" tra i due Paesi, ha aggiunto l'analista politico.
    Winter è un esperto del Brasile all'interno del Council of the Americas, un think tank con sede a Washington.
    "Il Brasile non è una delle grandi priorità del prossimo governo, ma è importante: parlo con gli amici brasiliani e vedo che alcuni di loro sottovalutano l'importanza dell'agenda climatica", ha sostenuto lo scrittore.
    In ogni caso, secondo Winter "Biden è un politico esperto" e non inciterà "una guerra di parole sui social" contro Bolsonaro.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie