Usa: Axios, Trump pronto a graziare suo amico Flynn

E' l'ex consigliere per la Sicurezza coinvolto nel Russiagate

Donald Trump vuole graziare prima di lasciare la Casa Bianca il suo amico ed ex consigliere alla Sicurezza nazionale Michael Flynn, coinvolto nel Russiagate e dichiaratosi colpevole di aver mentito all'Fbi sui suoi contatti con alcuni diplomatici russi durante la transizione tra l'amministrazione Obama e quella Trump nel 2016. Lo riporta il sito Axios. Trump avrebbe riferito la sua volonta' ad alcuni dei suoi piu' stretti collaboratori. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie