Mondo

Covid: Afp, oltre 12 milioni di casi in Europa

Superate le 300.000 vittime. In Usa oltre 120.000 nuovi contagi in un giorno

Hanno superato i 12 milioni i casi di Covid-19 registrati in Europa dall'inizio della pandemia, secondo un calcolo dell'agenzia Afp. Superati i 300.000 morti. I 52 Paesi continentali sono i più colpiti dalla pandemia, davanti all'America Latina e Caraibi (11,5 milioni di casi) e all'Asia (10,9 milioni). Circa la metà dei 12 milioni di casi sono registrati soltanto in quattro Paesi: la Russia, la Francia, la Spagna e il Regno Unito.

Nuovo record di contagi da coronavirus negli Usa: oltre 120 mila, per un totale di oltre 9,6 milioni di casi di cui quasi 235 mila decessi. In totale al mondo si sono registrati finora 48,6 milioni di contagi e oltre 1,23 milioni di vittime.

Nelle ultime 24 ore in Russia si sono registrati 20.582 nuovi contagi di Covid-19: il numero più alto in un solo giorno dall'inizio dell'epidemia. I decessi provocati dal morbo sono stati 378 nel corso dell'ultima giornata. Stando ai dati pubblicati dal centro operativo anti-coronavirus, in totale in Russia si contano 1.733.440 contagi e 29.887 persone sono morte a causa del Covid.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie