Covid: Fauci, primi vaccini potrebbero arrivare a dicembre

Ma per una vaccinazione significativa ci vorranno diversi mesi

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - "Credo che sapremo se un vaccino e' sicuro ed efficace entro la fine di novembre o i primi di dicembre", ha affermato l'immunologo Anthony Fauci, il volto più noto e autorevole della task force della Casa Bianca contro il covid-19. Tuttavia, ha aggiunto, "la questione e': una volta che avremo un vaccino sicuro ed efficace, o piu' di uno, come fare per farlo avere alle persone che ne hanno bisogno al piu' presto possibile".
    "La quantita' di dosi che saranno disponibili a dicembre - ha detto Fauci in una intervista a Bbc News - non saranno di certo sufficienti per vaccinare tutti. Bisognera' aspettare diversi mesi del 2021. Cio' che accadra' e che ci saranno delle priorita' , per cui individui che lavorano nella sanita', lo avranno per primi, cosi' come persone che sono nelle categorie piu' a rischio di complicazioni".
    Questo processo, ha continuato l'immunologo, "potrebbe iniziare per la fine di quest'anno, l'inizio del prossimo, a gennaio, febbraio marzo. Ma quando si parla di vaccinazione di una sostanziale parte della popolazione, in modo da avere un significativo impatto sulle dinamiche della diffusione (del virus), questo probabilmente non accadra' prima del secondo o terzo quarto dell'anno". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie