Usa 2020, cancellato duello del 15/10

Confermato quello del 22. Campagna Trump ne vuole un altro il 29

 La commissione che organizza i dibattiti presidenziali ha cancellato il duello del 15 ottobre fra Donald Trump e Joe Biden. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti. La commissione aveva deciso di cambiare il format del duello in virtuale dopo che il presidente era risultato positivo al coronavirus. Ma il presidente si è opposto e ha annunciato che non avrebbe partecipato al dibattito virtuale, definito una "perdita di tempo". La commissione ha invece confermato "il dibattito presidenziale finale in calendario il 22 ottobre", in programma alla Belmont University di Nashville, in Tennessee. La campagna di Donald Trump propone però un'altra soluzione: "Non ci sono ragioni per non avere tre dibattiti come ci eravamo accordati originariamente. Noi abbiamo proposto il 22 e il 29 ottobre. E' il momento che la commissione la smetta di proteggere Joe Biden". Tra le ipotesi, "un dibattito uno a uno senza le interferenze della commissione".

 "E' vergognoso che Donald Trump abbia schivato l'unico dibattito in cui erano gli elettori a fare le domande, ma non è una sorpresa. Tutti sanno che il presidente è un bullo con i giornalisti, ma ovviamente non se la sente di rispondere agli elettori". Lo afferma la campagna di Joe Biden dopo che la commissione che organizza i dibattiti presidenziali ha cancellato, secondo indiscrezioni, il secondo duello fra Trump e Biden che doveva essere un town hall virtuale. Il presidente si è detto contrario a un confronto virtuale che ha definito una "perdita di tempo".

"Mi sento molto bene". Lo afferma Donald Trump sottolineando che anche la First Lady Melania "sta bene" dopo essere risultata positiva al coronavirus.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie