Coronavirus: nuove stime Usa, 300mila morti entro dicembre

Università Washington, ma uso mascherina può salvare 70mila vite

(ANSA) - ROMA, 07 AGO - I ricercatori dell'Università di Washington stimano che il bilancio delle vittime da coronavirus negli Stati Uniti potrebbe raggiungere quasi le 300.000 entro il primo dicembre (rispetto alle attuali 160.000), senza l'uso della mascherina.
    "Indossarla a partire da oggi potrebbe salvare circa 70.000 vite", secondo i nuovi dati dell'Institute for Health Metrics and Evaluation (IHME) presso la School of Medicine dell'Università di Washington, che elabora questo modello molto accreditato.
    "Le previsioni per gli Stati Uniti sono di 295.011 morti entro dicembre", afferma l'IHME in una nota. Il direttore Christopher Murray ha avvertito: "Tale modello non deve diventare realtà, il comportamento della popolazione influenza la trasmissione del virus e il numero delle vittime". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie