A Tulsa flop di presenze per Trump. Cnn, meno di 6.200

A Minneapolis un morto e 11 feriti in una sparatoria. Ad aprire il fuoco nella città dov'è stato ucciso George Floyd sono stati individui a piedi

Solo meno di 6.200 persone hanno partecipato ieri al comizio di Donald Trump a Tulsa. Lo riferisce la Cnn citando il dipartimento dei vigili del fuoco locale che ha monitorato la folla al Bok Center, l'arena indoor da 19 mila posti sede dell'evento. La campagna del tycoon ha contestato la cifra, sostenendo che 12 mila persone sono passate attraverso i metal detector.

Dietro il flop dell'appuntamento elettorale di Donald Trump a Tulsa, in Oklahoma, ci potrebbero essere almeno in parte anche centinaia di utenti adolescenti di Tik Tok e fan del K-pop, il pop coreano. Utenti del social network in voga tra i più giovani, riferisce il New York Times, si sono registrati in massa all'evento 'per fare uno scherzo' facendo prevedere agli organizzatori una grande affluenza, per poi non presentarsi, e incoraggiare i loro follower a fare altrettanto. La tendenza si è rapidamente diffusa su Tik Tok, con i video in questione che hanno totalizzato milioni di visualizzazioni.

Nei giorni scorsi il presidente aveva sbandierato che le richieste di partecipazione al comizio erano un milione. La sua campagna se ne aspettava almeno 100 mila a Tulsa ma non è riuscita neppure a riempire l'arena indoor da 19 mila posti: la parte superiore delle tribune era vuota, come non era mai successo prima al tycoon. Poca la gente fuori, tanto che è stato cancellato il discorso di Trump previsto prima del comizio su un maxi palco allestito all'esterno, davanti al quale si contava di radunare almeno 40 mila persone.

Intanto, un uomo è morto e altre undici persone sono rimaste ferite nella notte in una sparatoria a Minneapolis, la città dove l'afroamericano George Floyd è stato ucciso da quattro agenti. Lo riferisce la polizia, limitandosi a precisare che a sparare sono stati individui a piedi. I feriti, tutti adulti, non sono in pericolo di vita.

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie