Usa, oltre 96.000 morti, 1.260 in 24 ore, 1,6 milioni i casi

I casi sono 1.601.434

Il numero di morti provocati finora dal coronavirus negli Stati Uniti ha superato la soglia dei 96.000, avviandosi rapidamente verso la soglia dei 100 mila: è quanto emerge dai dati aggiornati dell'Università americana Johns Hopkins, che quantifica in 1.260 i decessi delle ulyimr 24 ore.
    Attualmente nel Paese si registrano 1.601.434 casi, di cui 24.104 nella sola giornata di ieri, mentre le persone guarite sono 350.135.

 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie