Trump,caso Khashoggi ampiamente indagato

'Non sono così folle da non fare affari con Riad'

(ANSA) - WASHINGTON, 23 GIU - "Si tratta di un episodio già ampiamente indagato": così Donald Trump in un'intervista alla Nbc liquida la domanda sul caso Khashoggi e sul recente rapporto dell'Onu che punta il dito contro Riad e in cui si chiede un'indagine approfondita sull'assassinio del dissidente saudita e giornalista del Washington Post.
    "Il Medio Oriente è un posto violento e ostile", ha affermato Trump, sottolineando però come l'Arabia Saudita sia un alleato e un partner importante degli Stati Uniti. "Spendono tantissimi soldi e non sono così folle da dire che non si devono fare affari con loro. E se non facessero affari con noi li farebbero con la Russia o con la Cina".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA