Mondo

Usa: minacce poliziotto a rapper 50 Cent

Cantante su Twitter, 'sto consultando il mio avvocato'

 Il dipartimento di polizia di New York sta indagando sulle accuse secondo cui un comandante del distretto avrebbe minacciato il rapper e attore nero 50 Cent. Lo ha rivelato alla Cnn il sergente Jessica McRorie. Il Daily News ha riferito che il vice ispettore Emanuel Gonzalez, comandante del 72/mo distretto, a Brooklyn, avrebbe detto agli agenti di sparare "a vista" a 50 Cent. Gonzalez, tuttavia, avrebbe cercato di far passare il commento come uno scherzo. "Questo tipo, Emanuel Gonzales, è un poliziotto corrotto che abusa del suo potere", ha commentato 50 Cent su Twitter. "La cosa triste è che quest'uomo ha ancora un distintivo e una pistola - ha aggiunto - io prendo questa minaccia molto seriamente e sto consultando il mio avvocato sul da farsi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie