Mondo

Trump verso l'addio all'intesa sull'Iran

Rohani: avremo qualche problema ma li supereremo

Donald Trump avrebbe comunicato al presidente francese Emmanuel Macron che gli Usa si ritireranno dall'accordo sul programma nucleare dell'Iran. Lo afferma il New York Times citando alcune fonti secondo cui il tycoon rimuoverà tutte le esenzioni e imporrà anche nuove sanzioni. rump ha avuto oggi un colloquio telefonico con Macron. Il presidente americano - secondo una fonte informata sulla conversazione - avrebbe spiegato al leader francese che gli Stati Uniti sono pronti a reintrodurre le sanzioni che erano state 'congelate' dall'accordo sul nucleare iraniano del luglio 2015, ma anche ad imporre ulteriori misure sul fronte economico. Un'altra fonte, aggiunge sempre il Nyt, ha spiegato come i negoziati per scongiurare l'uscita degli Usa dall'accordo sono collassati a causa dell'insistenza di Trump su un punto: quello che i severi limiti previsti dall'intesa sulla produzione di energia nucleare da parte dell'Iran rimanessero in vigore anche dopo il 2030.

Donald Trump fra poche ore annuncerà il ritiro degli Stati Uniti dall'accordo sul programma nucleare dell'Iran. Lo afferma il New York Times, citando fonti diplomatiche europee che spiegano come gli alleati del Vecchio Continente abbiano fallito nel convincere il presidente americano che la sua decisione rischia di provocare una nuova escalation tra Teheran e l'Occidente. "Le possibilità che Trump annunci di restare nell'intesa sono molto ridotte", afferma uno dei diplomatici ascoltati dal Times.

"Annuncerò domani dalla Casa Bianca la mia decisione sull'accordo sull'Iran", ha scritto ieri su Twitter il presidente Usa Donald Trump. L'appuntamento è per le 20 italiane (le 14 di Washington).

"E' possibile che affronteremo alcuni problemi per due o tre mesi ma li supereremo", ha detto il presidente dell'Iran Hassan Rohani, nel giorno in cui il presidente Usa Donald Trump renderà nota la sua decisione su
un eventuale addio all'intesa sul nucleare iraniano. Rohani ha parlato a un incontro con esponenti del settore petrolifero.

Il presidente iraniano Hassan Rohani  aveva fatto sapere che "anche se gli Usa si ritirassero dall'accordo sul nucleare, l'Iran manterrà fede all'intesa, se l'Unione europea garantirà che la Repubblica islamica trarrà benefici dall'accordo".

L'Ue "rimane impegnata nella piena attuazione dell'accordo sul nucleare iraniano", ha ribadito a riguardo l' l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini.

A vuoto il pressing di Londra. Il ministro degli esteri britannico Boris Johnson, in visita a Washington, aveva invitato a non rottamare l'accordo sul programma nucleare dell'Iran. Donald Trump, ha detto, non deve compiere lo sbaglio di "gettare via il bambino con l'acqua sporca".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie