Russiagate: Flynn sorprende Casa Bianca

Media, timore che cerchio si stringa su Trump e famiglia

NEW YORK - La Casa Bianca e' stata colta alla sprovvista dalla dichiarazione di colpevolezza di Michael Flynn. La giornata di venerdi' - secondo indiscrezioni riportate dai media americani - si era aperta con la solita routine, poi e' arrivata la sorpresa: l'ex consigliere alla Sicurezza Nazionale si e' impegnato a collaborare con il procuratore speciale per il Russiagate, Robert Mueller. E la tensione e' iniziata a salire.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie