Obama: ''Retorica Netanyahu contraria a tradizione d'Israele''

Iran, Obama: 'Manca qualcosa ma accordo possibile'

La retorica usata da Benjamin Netanyahu nei confronti degli arabi israeliani alla vigilia del voto in Israele "mi ha creato profondo disagio" ed è "contraria alla migliore tradizione di Israele", che è una "tradizione democratica". Lo afferma il presidente americano, Barack Obama.

L'Iran "non ha ancora fatto tutte le concessioni che penso siano necessarie per raggiungere un accordo finale. Ma si sono mossi, e c'e' una possibilità", afferma Barack Obama aggiungendo come la vittoria di Netanyahu non avrà un impatto tangibile sui negoziati con Teheran.

L'ambasciatore degli Stati Uniti in Israele Dan Shapira ha accusato oggi Netanyahu di aver "creato confusione" quando negli ultimi giorni ha rilasciato dichiarazioni contraddittorie circa la sua disponibilità a puntare alla soluzione dei Due Stati con i palestinesi. "Ci chiediamo quale sia la vera politica di Israele", ha detto Shapira a radio Gerusalemme

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie