Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Israele: Lapid, 'vogliono bollarci come Stato di apartheid'

Israele: Lapid, 'vogliono bollarci come Stato di apartheid'

Ministro degli esteri: 'Menzogna vergognosa, ma minaccia reale'

(ANSA) - TEL AVIV, 03 GEN - Nel 2022 Israele dovrà far fronte al tentativo di bollarlo nella arena internazionale quale "Stato di apartheid". L'avvertimento - secondo media locali - è giunto oggi dal ministro degli esteri Yair Lapid in un colloquio con la stampa israeliana. Dopo aver ribadito che le accuse di apartheid rivolte ad Israele "sono una menzogna vergognosa", Lapid ha egualmente previsto che "nell'anno che viene ci sarà un dibattito senza precedenti per velenosità e radioattività attorno al binomio 'Israele-Stato di apartheid'. Questa - ha avvertito - è una minaccia reale".
    Il ministro ha fatto riferimento in particolare ad una iniziativa condotta da parte palestinese alla Corte penale internazionale dell'Aja, e ad una Commissione di inchiesta del Consiglio per i diritti umani dell'Onu incaricata di far luce su episodi verificatisi durante i combattimenti a Gaza fra Hamas ed Israele che potrebbero rientrare nella categoria di 'crimini di guerra'.
    Riguardo i colloqui di Vienna sul nucleare iraniano Lapid ha confermato che Israele non si opporrebbe "ad un buon accordo".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie