Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Emirati: in tre giorni caduta la pioggia di 18 mesi

Emirati: in tre giorni caduta la pioggia di 18 mesi

Maltempo continuerà prossimi giorni. Disagi a Dubai e altre zone

(ANSA) - DUBAI, 02 GEN - Nell'arco di soli tre giorni, negli Emirati Arabi Uniti è caduta la stessa quantità di pioggia che normalmente si registra in 18 mesi, provocando disagi a Dubai e in altre città del Paese, mentre i meteorologi affermano che l'ondata di maltempo non è ancora finita.
    In media, gli Emirati Arabi Uniti registrano circa 100 millimetri di precipitazioni all'anno, riporta il quotidiano emiratino The National. Ma dal 30 dicembre, la zona di Saih Al Salam di Dubai ha registrato 141,8 mm di pioggia.
    Nell'emirato di Abu Dhabi, a Sweihan ci sono stati 70 mm di pioggia nello stesso periodo, mentre Al Shuwaib ne ha registrati 68 mm. Lahbab, che si trova a circa 50 chilometri a sud della città di Dubai, ha registrato 66,1 mm, mentre Shawka, a Ras Al Khaimah, ha registrato 64,4 mm.
    Anche alcune aree delle grandi città sono state colpite da nubifragi, tra cui l'isola di Saadiyat di Abu Dhabi, dove sono caduti 35,6 mm di pioggia, mentre Jumeirah, a Dubai, ha registrato 49,5 mm.
    E secondo le previsioni, il maltempo non è ancora finito. Il Centro nazionale di meteorologia emiratino prevede ulteriori forti piogge accompagnate da fulmini, tuoni e persino grandine lunedì e martedì, quando sarà nuvoloso su gran parte del paese.
    Piogge di "diverse intensità" cadranno in aree sparse, ha riferito l'istituto. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie