Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Expo Dubai ospita il campionato mondiale di scacchi

Expo Dubai ospita il campionato mondiale di scacchi

Da 24/11, sfida tra il campione Carlsen e russo Nepomniachtchi

(ANSA) - DUBAI, 21 NOV - Dal 24 novembre al 16 dicembre gli scacchi saranno protagonisti a Expo 2020 Dubai, che quest'anno ospiterà il Campionato mondiale di scacchi. Come riferisce una nota di Expo, i visitatori dell'esposizione universale potranno assistere allo scontro tra il campione in carica, il norvegese Magnus Carlsen, e il campione russo Ian Nepomniachtchi.
    Carlsen, che compirà 31 anni durante il campionato, detiene il titolo di Campione del Mondo di scacchi dal 2013 ed è considerato uno dei più grandi talenti di scacchi di tutti i tempi. È diventato un grande maestro all'età di 13 anni ed è il giocatore numero uno al mondo in maniera ininterrotta dal 2011.
    Anche il due volte campione russo Nepomniachtchi ha 31 anni, e ha conquistato il diritto di partecipare al match per il titolo dopo aver vinto il Torneo dei candidati 2020-2021.
    Il Campionato mondiale sarà giocato su 14 partite a cadenza classica per un montepremi di 2 milioni di euro, con il 60% che andrà al vincitore e il 40% al secondo classificato.
    Originariamente era previsto che iniziasse il 20 dicembre dello scorso anno, ma è stato rinviato a causa della pandemia.
    Le partite si giocheranno al Dubai Exhibition Centre, mentre si terranno anche una serie di eventi collaterali, tra cui esibizioni e apparizioni di ex campioni.
    Expo 2020 ospiterà inoltre il torneo mondiale di scacchi delle scuole dal 25 al 29 novembre, con 108 giovani giocatori di scacchi provenienti da 10 paesi, raggruppati in 12 squadre. I partecipanti sono i finalisti dell'evento che ha coinvolto 2.600 concorrenti provenienti da più di 54 paesi. Tra i 108 giocatori ci sono due dei prodigi degli scacchi più promettenti al mondo: il sedicenne Rameshbabu Praggnanandhaa e il quindicenne Dommaraju Gukesh, entrambi indiani. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie