Iran: capo magistratura si candida alle presidenziali

Ebrahim Raisi critica la gestione di Rohani

(ANSA) - TEHERAN, 15 MAG - Il capo della magistratura iraniana, il fondamentalista Ebrahim Raisi, ha annunciato oggi la sua candidatura alle elezioni presidenziali del 18 giugno.
    Raisi, che nelle elezioni del 2017 era stato il rivale del presidente Hassan Rohani, ha accusato quest'ultimo dei problemi politici ed economici che attraversa il Paese, criticando tra l'altro la sua "debole gestione". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie