Siria: Russia, uccisi 200 combattenti in 'base terroristi'

Con raid aerei a nordest di Palmira

(ANSA-AFP) - MOSCA, 20 APR - Il ministero della Difesa russo ha annunciato che le forze di Mosca hanno ucciso "fino a 200 combattenti" in Siria durante raid aerei su "una base terroristica" a nordest di Palmira.
    "Dopo aver confermato le informazioni sulla posizione di strutture terroristiche attraverso diversi canali, aerei dell'aviazione russa hanno effettuato i raid - dice il comunicato - Due nascondigli e fino a 200 militanti sono stati eliminati". (ANSA-AFP).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie