Beirut: Macron, 'il mondo deve agire in fretta'

'Il caso non deve vincere'

(ANSA-AFP) - ROMA, 09 AGO - "Il mondo deve agire in fretta e con efficacia" per aiutare il Libano. Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron aprendo la conferenza internazionale dei donatori da lui voluta per aiutare Beirut dopo la devastante esplosione del 4 agosto. "Il caos non deve vincere", ha detto Macron. "L'obiettivo di oggi è agire in fretta e in modo efficace per coordinare i nostri aiuti in modo che arrivino al popolo libanese", ha detto ancora il presidente francese rivolgendo un appello alle autorità del Libano a fare in modo che il Paese "non sprofondi" e a "rispondere alle richieste della popolazione che manifesta pacificamente nelle strade di Beirut". Aprendo la conferenza dei donatori per raccogliere fondi in favore del Libano Macron ha invitato tutti a evitare che "la violenza e il caos prevalgano". (ANSA-AFP).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie