Mo: piano per nuove case Gerusalemme Est

Possibile approvazione nel pieno crisi dopo Risoluzione Onu

(ANSAmed) - TEL AVIV, 26 DIC - Il comune di Gerusalemme dovrebbe dare il via mercoledì prossimo ad un piano per la costruzione di altre 618 case nella parte est della città, quella a prevalenza araba. Il nuovo piano è stato deciso tempo fa ma la ratifica avverrebbe nel mezzo della crisi diplomatica tra Israele e i paesi che hanno votato venerdì scorso, con l'astensione degli Usa, una Risoluzione al Consiglio di sicurezza dell'Onu contro gli insediamenti ebraici in Cisgiordania e a Gerusalemme est. (ANSAmed).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie