Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Gb: ex biografo reale, 'Harry è una persona molto problematica'

Gb: ex biografo reale, 'Harry è una persona molto problematica'

Dimbleby al Times, 'Carlo addolorato e frustrato'

(ANSA) - ROMA, 07 GEN - Continuano a far discutere le anticipazioni dell'autobiografia 'Spare' del principe Harry, secondogenito di re Carlo III e della defunta Lady Diana. Oggi il quotidiano britannico The Times ha pubblicato alcune dichiarazioni di Jonathan Dimbleby, amico del re, ed ex biografo reale, che si è detto "perplesso" dalle memorie del principe, definendolo una "persona molto problematica".
    "Sono preoccupato per inciso che tutti usino la parola rivelazioni. Sì, ci sono ovviamente rivelazioni su come" il principe "abbia perso la verginità, assunto droghe o quante persone abbia potuto abbattere dal suo Apache. Ma questo è il tipo di rivelazioni che ti aspetteresti, suppongo, da una celebrità di serie B", ha sottolineato Dimbleby, autore tra l'altro della biografia del sovrano.
    "Penso che" Harry "abbia costruito una narrazione della sua vita che trae origine dal suo senso di perdita … dalla morte e dalla perdita di sua madre", ha raccontato. Alla domanda su come possa sentirsi re Carlo III riguardo al libro, Dimbleby ha affermato che il sovrano è "estremamente addolorato e molto frustrato". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie