Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Mosca dedicherà a separatisti filorussi piazza ambasciata Gb

Mosca dedicherà a separatisti filorussi piazza ambasciata Gb

Lo annuncia il municipio, ripreso dal Moscow Times

(ANSA) - ROMA, 04 LUG - Le autorità di Mosca intendono dedicare lo spiazzo vicino all'ambasciata britannica in Russia all'autoproclamata "repubblica" separatista di Lugansk, nel sud-est dell'Ucraina in parte di fatto controllato dai separatisti filorussi e dalle truppe russe: lo riporta il Moscow Times, precisando che l'annuncio è stato dato dal municipio di Mosca proprio dopo che le truppe russe che hanno invaso l'Ucraina hanno occupato la città di Lysychansk.
    Sempre secondo il Moscow Times, il 56% dei 109.000 abitanti di Mosca che hanno partecipato a un sondaggio per scegliere quale piazza dedicare all'autoproclamata "repubblica" separatista ucraina - non riconosciuta a livello internazionale e di fatto controllata dalla Russia - hanno scelto quella di fronte all'ambasciata britannica. Altre possibili opzioni erano le piazze vicino alle ambasciate di Germania, Lituania e Belgio.
    A giugno, le autorità di Mosca hanno dedicato lo spiazzo di fronte all'ambasciata americana all'altra autoproclamata "repubblica" dei separatisti filorussi del Donbass: quella di Donetsk, sempre nelle zone del sud-est dell'Ucraina di fatto controllate dai separatisti filorussi e dall'esercito russo.
    A febbraio le truppe russe hanno invaso l'Ucraina scatenando una guerra sanguinosa nel cuore dell'Europa. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Modifica consenso Cookie