Mondo

Francia, obbligatorio green pass per 12-17enni

Da lunedì decade obbligo mascherina scuole di zone meno colpite

PARIGI - Anche gli adolescenti francesi, fra i 12 e i 17 anni, dovranno d'ora in poi presentare il loro green pass per accedere a diverse attività, così come avviene da un paio di mesi per tutti gli adulti. Intanto, si prepara la revoca dell'obbligo della mascherina nelle scuole elementari dei 47 dipartimenti con il tasso di incidenza inferiore a 50.
    Gli adolescenti dovranno presentare il loro codice QR, che attesta la loro avvenuta vaccinazione oppure un loro recente tampone negativo o una guarigione dal Covid da non oltre 6 mesi.
    Dovranno esibire il documento per mangiare al ristorante, prendere il treno per i lunghi tragitti, andare al cinema o in piscina. In Francia, la vaccinazione per i 12-17enni è stata autorizzata soltanto da giugno e sono già due terzi, in questa fascia di età, ad aver ricevuto entrambe le iniezioni del siero, contro l'87% del resto della popolazione.
    Intanto, decade l'obbligo della mascherina da lunedì nelle scuole elementari di dipartimenti con tassi di incidenza inferiori a 50 casi su 100.000 abitanti. Resta obbligatoria nelle scuole dei rimanenti 54 dipartimenti, fra i quali quello di Parigi.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie